E’ arrivato in un batter d’occhio il primo appuntamento di SEM & Meetic con i non ancora amici iscritti al portale di cuori solitari; un giorno ne stavamo parlando e il giorno dopo aspettavamo gli ospiti.

La prima considerazione di quella giornata è che i detti non hanno sempre ragione. Avete presente cose tipo “chi ben comincia è a metà dell’opera” o “il buongiorno si vede dal mattino?” Niente di più falso. Ne abbiamo coniato un altro: Se all’inizio sembra che non debba andare, sarà un successo.

Perché il nostro giovedì è iniziato così: un disastro. Tanto per iniziare l’evento era previsto in terrazza, e diluviava; da lì in poi potete immaginare. Abbiamo dovuto riallestire l’interno, andare a pulire i tombini all’esterno quando si è allagata la terrazza, andare a ritirare alcuni ingredienti quando ci hanno detto che il fattorino si era sentito male… Sono arrivate le 20.30 e noi non avevamo ancora avuto un attimo per pensare.

single social eating eventi

Il benvenuto ai nostri ospiti

Gli ospiti sono arrivati puntuali, alla spicciolata. Hanno iniziato a bere un bicchiere di Bonarda mentre si presentavano e iniziavano a familiarizzare con spazi e persone. Ad un certo punto si sono seduti intorno al tavolo, anche se l’aperitivo era previsto in piedi, ed è stato come assistere ad una cena di vecchi amici che si ritrovavano. Chi spostava i bicchieri, chi riorganizzava i piatti, chi allungava una forchetta, chi intratteneva gli ospiti.

Un piatto di Jarit in "sfida" per il podio

Un piatto di Jarit in “sfida” per il podio

Ognuno con una storia e ognuno con una caratteristica: (tutti i nomi sono di fantasia!) c’era Sabrina, già abituata al social eating, che si muoveva con padronanza; Alberto che era stato designato sommelier della serata e “guardiano” della Bonarda perfetta, che prestava attenzione che ci fosse vino e nel caso apriva una nuova bottiglia; Alessandro che si preoccupava di mescere il vino alle signore; Davide che era più attento al cibo… e poi: Arturo. Arrivato per ultimo, si era presentato come una persona timida e schiva. Nulla di più sbagliato, l’apparenza inganna eccome!

Jarit e la Bonarda perfetta co-protagonisti della serata

Jarit e la Bonarda perfetti co protagonisti della serata

Arturo è stato il vero mattatore della serata: soprannominato da Federica il tuttologo per la capacità di trovare sempre un lato ludico e coinvolgente in ogni argomento, Arturo ha intrattenuto gli ospiti con esercizi di grafologia, aneddoti, racconti e gag. Ha indetto una votazione per i piatti che sono stati serviti da Jarit, nominando ogni ricetta con il nome dello Chef e illustrando tutte le caratteristiche (ha vinto Lorenzo!); fotografato piatti e bicchieri, immortalato i brindisi. Il tutto nel rispetto assoluto della privacy: impagabile.

Un'improbabile studio grafologico improvvisato

Un’improbabile studio grafologico improvvisato

I ragazzi hanno subito creato un team esilarante, le ragazze si sono lasciate coinvolgere e hanno partecipato attivamente, più che altro cercando di evitare di andare in giro con il trucco sbavato. Abbiamo iniziato a ridere alle 21 e abbiamo finito all’1, non crediate sia stato un impegno da poco!

Alla prossima!

Alla prossima!

In definitiva, non vediamo l’ora del prossimo appuntamento! L’esperimento è riuscito, i non ancora amici che si sono presentati giovedì sera, venerdì mattina si stavano già scambiando foto via whattsapp e appuntamento per il prossimo evento (tutti pronti per i gavettoni?)

Noi abbiamo tirato un respiro di sollievo e abbiamo cominciato subito a lavorare per la data del 13 Giugno. Vi aspettiamo!

Sabrina & Federica

16 maggio 2016

SEM4Meetic: il primo appuntamento

E’ arrivato in un batter d’occhio il primo appuntamento di SEM & Meetic con i non ancora amici iscritti al portale di cuori solitari; un giorno […]
4 maggio 2016

SEM4Meetic – Il social eating diventa social meetic

Chi ci segue lo sa: SEM ha un’anima “social”. A noi piace creare occasioni di incontro per persone non ancora amiche che passano una serata insieme in relax […]
22 aprile 2016

Si riparte, ed è cambiata solo una virgola

E’ iniziato tutto per gioco, con una serie di cene tra amici. Il passaparola ha fatto il resto, e abbiamo iniziato ad organizzare cene con persone […]

Questo sito utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza utente. Continuando con la navigazione, si esprime automaticamente il proprio consenso a tale utilizzo. maggiori informazioni

Per noi di SEM la tua privacy e' impostantissima. L'utilizzo dei cookie ci permette di offrirti un'esperienza di navigazione ottimale. Non condivideremo i tuoi dati di navigazione con terzi. Se hai bisogno di informazioni dettagliate o per qualsiasi altra domanda relativa ai cookie non esitare a scriverci a info@socialeatinmilan.com

Chiudi